Save

Noleggio Auto New York

  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
Ho un codice promozionale

Perché Hertz

  • Miglior prezzo garantito - se trovi una tariffa Hertz più bassa, ti rimborsiamo la differenza
  • Nessuna penale in caso di modifica o cancellazioneEntro due giorni dal ritiro del veicolo.
  • Nessun costo aggiuntivo nascosto - copertura danno e furto inclusa
  • Wi-Fi in omaggio per chi effettua l’iscrizione al nostro programma fedeltà Gold Plus Rewards. Clicca qui per maggiori informazioni.

Hertz a New York

Paradiso e inferno insieme, New York City è una di quelle città che non lascia spazio a sentimenti tiepidi: o la si ama o la si odia.

Ci troverete tutto e il contrario di tutto: strade non troppo pulite e maleodoranti insieme a grattacieli sfavillanti, fiumi e laghetti in un’oasi verde e serena; ristoranti stellati e il peggio del fast food; arte e teatro di livello mondiale accanto a squattrinati e sedicenti artisti di strada. È quello che succede quando 8 milioni e mezzo di persone vivono su un’area di soli 1200 chilo metri quadrati (quasi 11 mila persone per chilometro quadrato, contro le 201 dell’Italia).

Ed è proprio tutto questo che la rende una città unica, che mette chiunque alla prova, ma a New York City ci siamo anche noi. Abbiamo più di 70 agenzie, la maggior parte concentrate a Manhattan, il cuore della Big Apple. Ci trovate all’aeroporto JFK, ma anche al La Guardia e in zona Wall Street. Siamo anche nel Bronx e nel Queens.

Agenzie di noleggio New York City

  • New York City JFK Airport

    Orari di apertura: Mon-Sun Open 24 hours

    Indirizzo: Building 318 Federal Circle

    Telefono: (718) 656-7600

  • New York Laguardia Airport

    Orari di apertura: Mon-Sun Open 24 hours

    Indirizzo: Marine Air Terminal,
    Building 22

    Telefono: (718) 478-5300

  • 48Th Street East - Midtown Tra La 1St E La 2Nd Avenue

    Orari di apertura: Mon-Sat 6:30AM-10:00PM, Sun 7:00AM-11:00PM

    Indirizzo: 310 East 48th Street,
    1st Floor

    Telefono: 212-486-5910

  • General Aviation - Private Flights Only

    Orari di apertura: Mon-Sun Open 24 hours

    Indirizzo: JFK Airport,
    General Aviation Terminal Building 145

    Telefono: (347) 566-6620

  • 184Th Street Hle (West)

    Orari di apertura: Mon-Thurs 7:30AM-6:00PM, Fri 7:30AM-7:00PM, Sat 7:30AM-12:00PM, Sun Closed

    Indirizzo: 4320 Broadway

    Telefono: (212) 740-7714

  • Morton Street - 18 Morton Street Tra Bleecker E Bedford Street

    Orari di apertura: Mon-Fri 7:00AM-10:00PM, Sat 7:00AM-3:00PM, Sun 7:00AM-11:00PM

    Indirizzo: 18 Morton Street

    Telefono: (212) 486-5395

  • 83Rd Street West E Amsterdam

    Orari di apertura: Mon-Thurs 6:30AM-10:00PM, Fri 6:30AM-11:00PM, Sat 7:00AM-10:00PM, Sun 6:30AM-11:00PM

    Indirizzo: 157 West 83rd Street

    Telefono: (212) 724-2504

  • 34Th Street - Midtown Tra L'8Th E La 9Th Avenue

    Orari di apertura: Mon-Sat 6:30AM-10:00PM, Sun 7:00AM-11:00PM

    Indirizzo: 323 West 34th Street

    Telefono: (212) 486-5065

  • 61St Street East Tra La 2Nd E La 3Rd Avenue - Chiosco Nel Garage Icon Parking

    Orari di apertura: Mon-Fri 7:30AM-6:00PM, Sat 9:00AM-1:00PM, Sun 9:00AM-12:00PM

    Indirizzo: 92 Route 17 North

    Telefono: (201) 261-5960

  • 55Th Street West - Midtown Tra 6Th E La 7Th Avenue

    Orari di apertura: Mon-Thurs 6:30AM-10:00PM, Fri 6:30AM-11:00PM, Sat 6:30AM-10:00PM, Sun 7:00AM-11:00PM

    Indirizzo: 126 West 55th Street

    Telefono: (212) 486-5925

  • 43Rd Street West - Midtown Tra La 10Th E La 11Th Avenue

    Orari di apertura: Mon-Fri 6:30AM-10:00PM, Sat 6:30AM-2:30PM, Sun 7:00AM-11:00PM

    Indirizzo: 500 West 43rd Street

    Telefono: (212) 486-5912

  • 64Th Street East Tra La 1St E La 2Nd Avenue

    Orari di apertura: Mon-Fri 6:30AM-10:00PM, Sat 6:30AM-2:30PM, Sun 7:00AM-11:00PM

    Indirizzo: 337 East 64th Street

    Telefono: (212) 249-5825

  • Lafayette Street - 403 Lafayette Vicino A West 4Th Street, Greenwich Village

    Orari di apertura: Mon-Sat 6:30AM-10:00PM, Sun 7:00AM-10:00PM

    Indirizzo: 403 Lafayette Street

    Telefono: (646) 602-6736

  • Morris Street - 20 Morris Street - Lower Battery Park Municipal Garage

    Orari di apertura: (Location temporarily closed through January 26, 2019) Mon-Fri 6:30AM-9:00PM, Sat 7:00AM-3:00PM, Sun 7:00AM-10:00PM

    Indirizzo: 55 Water Street

    Telefono: 212-514-6790

  • 76Th Street East - Uptown Tra La 1St E La 2Nd Avenue

    Orari di apertura: Mon-Sat 6:30AM-10:00PM, Sun 7:00AM-11:00PM

    Indirizzo: 332 East 76th Street

    Telefono: (212) 486-5929

  • SheltAir Aviation Services - Private Flights Only

    Orari di apertura: Mon-Sun 6:00AM-12:00AM

    Indirizzo: Marine Air Terminal

    Telefono: (718) 779-4040

Chiudi

Prenota un'Auto

Invia

Guidare a New York City e dintorni

Guidare a New York City non è come guidare nel resto degli Stati Uniti. Certo le regole della strada sono le stesse, con le piccole modifiche che possono cambiare a seconda dello stato in cui vi trovate, ma mettersi al volante qui, soprattutto a Manhattan, per le street e le avenue, richiede la massima concentrazione.

I motivi sono tanti: il traffico è sempre sostenuto, le strade sono congestionate soprattutto tra le 7.30 e le 22.30; i pedoni sono migliaia, e spesso sono turisti con il naso all’insù che non si accorgono che per loro è scattato il rosso; i tassisti sfrecciano a destra e sinistra.

Ricordate, poi, che nella City non si può svoltare a destra quando il semaforo è rosso, a differenza che nel resto dello stato. Semafori che sono presenti pressoché ad ogni incrocio; non passate mai con il rosso ed allacciate sempre le cinture di sicurezza. Neppure parcheggiare è un’impresa semplice, a Manhattan in particolare. La maggior parte dei parcheggi ha tariffe giornaliere tra i 30 ed i 50 dollari.

Il sistema stradale di Manhattan merita un approfondimento. Se nel resto dello stato il sistema stradale è tipico degli States, con grandi highway a scorrimento veloce che si intersecano con le interstate, sull’isola le strade formano una scacchiera, con angoli retti alla loro intersezione, secondo lo schema degli accampamenti degli antichi romani: la centuriazione.

Lo si adottò nel 1811 con il Commissioners' Plan e fino ad oggi è stato mantenuto. In orizzontale corrono le Street, dalla 1 sopra Little Italy alla 190. Quelle verticali sono le Avenue; anch’esse sono numerate, dalla 1 alla 12. Quelle principali non hanno un numero, ma un nome (come Park Avenue e Lexington Avenue, oppure Canal Street e Houston Street).

Unica eccezione è Broadway, che attraversa Manhattan in diagonale. Altra informazione da ricordare: le street e le avenue sono generalmente a senso unico.

Una breve guida su New York City

Mentre si arriva a New York City, magari sul taxi che vi sta portando a Manhattan passando per il Williamsburg Bridge, si ha l’impressione di esserci già stati, di aver già visto tutto, di avere un déjà-vu. Questo perché letteratura, arte, ma soprattutto cinema e televisione hanno raccontato ogni angolo di New York, le sue atmosfere e le sue strade, i palazzi, i locali e persino le istituzioni, dai fire fighters al sindaco. Il nostro invito è quello di andare oltre queste immagini un po’ stereotipate, a volte stilizzate e limitate, e portarvi a casa la vostra Grande Mela.  

Anzitutto una distinzione: New York City si trova nell’omonimo stato americano; non ne è la capitale, quella è Albany, ma con la sua fama ha finito per oscurarla. E non ha nulla a che fare con ciò che tradizionalmente è considerato americano; è un universo a parte, soprattutto Manhattan. Il suo territorio è diviso in 5 boroughs (circoscrizioni): Manhattan appunto, Brooklyn, Queens, Staten Island e Bronx, l’unico ad essere sulla terraferma.

Salite nell’auto che avete noleggiato e cominciate a risalire lungo l’isola più famosa del mondo, partendo da Lower Manhattan. Dalla zona del Battery Park si può prendere il ferry per Liberty Island, l’isola dove si erge la celebre Statua della Libertà, simbolo di New York. La seconda fermata del traghetto è Ellis Island, per decenni primo approdo degli emigranti in cerca di un futuro migliore, le cui storie sono raccontate nell’Ellis Island Immigration Museum.

Nella zona di Church Street può cominciare la visita a Ground Zero, l’area che prima del 2001 ospitava le Twin Towers. Al loro posto sono stati costruiti il grattacielo One World Trade Center e due enormi vasche in cui scorre l’acqua e sui cui bordi sono incisi i nomi delle vittime dell’attentato dell’11 settembre.

Restando in zona potrete vedere Wall Street, la City Hall nonché il celebre ponte di Brooklyn, che si può percorrere anche a piedi (attenzione ai ciclisti che lo attraversano a tutta velocità). Se amate i quartieri a forte caratterizzazione etnica fate un salto a Little Italy e a Chinatown; se preferite l’arte e cercate l’ispirazione, SoHo, TriBeCa e il Greenwich Village sono i quartieri che fanno per voi, così come Chelsea.

Midtown è il cuore della città. Qui svetta l’Empire State Building, 448 metri fino al cielo. Poco più in là ci sono la New York Public Library e la celeberrima Times Square, compresa tra la W 42nd Street, la W 46th Street, Broadway e la 7th Avenue.

Sulla 5th Avenue invece si affaccia la St. Patrick’s Cathedral, la chiesa più famosa della città, in stile gotico. Sempre a Midtown si trovano la Grand Central Terminal, la stazione ferroviaria più importante di New York, ed il MOMA, il museo d’arte moderna.

Si trovano nell’Uptown, invece, altri celebri musei newyorchesi: il MET, Metropolitan Museum of Art; il Guggenheim Musem e la Frick Collection. Restate nell’Upper East Side se volete anche immergervi nel lusso e nel verde, ammirando le residenze dei super-ricchi.

Così vi sarete fatti un’idea generale di cosa voglia dire vivere a New York. Per visitare il Queens, Brooklyn, Staten Island ed il Bronx vi servirà probabilmente qualche giorno in più.