Save

Noleggio Auto Aeroporto Internazionale Raleigh-Durham

  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
Ho un codice promozionale

Perché Hertz

  • Miglior prezzo garantito - se trovi una tariffa Hertz più bassa, ti rimborsiamo la differenza
  • Nessuna penale in caso di modifica o cancellazioneEntro due giorni dal ritiro del veicolo.
  • Nessun costo aggiuntivo nascosto - copertura danno e furto inclusa
  • Wi-Fi in omaggio per chi effettua l’iscrizione al nostro programma fedeltà Gold Plus Rewards. Clicca qui per maggiori informazioni.

Raleigh-Durham International Airport

Hertz Logo
Orari di apertura

Mon-Sun 6:00AM-12:30AM
returns allowed from 4:00AM
Indirizzo
1017 Rental Car Drive, 27623

Telefono: (919) 840-4875

Agenzie di noleggio

Chiudi

Prenota un'Auto

Invia
Ottieni le indicazioni

Tutte le informazioni necessarie

La nostra agenzia aeroportuale è aperta tutti i giorni della settimana dalle 6.30 del mattino alla mezz’ora dopo la mezzanotte. Tra i servizi disponibili, il Never Lost, il Prestige, seggioloni per bambini e neonati ed il parcheggio Gold.
  • Navigazione GPS

    Scoprite la vostra destinazione e raggiungetela facilmente grazie al nostro sistema di navigazione GPS.


Hertz all'aeroporto di Raleigh-Durham

La Carolina del Nord è particolarmente apprezzata dai turisti di tutto il mondo per la varietà dal punto di vista naturalistico: con la presenza dell’Oceano Atlantico e dei Monti Appalachi, le immense distese di piantagioni di tabacco e la vicinanza di stati quali la Virginia e il Tennessee.

Ecco dunque che la sua capitale Raleigh si rivela un punto strategico di fondamentale importanza per andare alla scoperta di questo e tanto altro, vista la presenza dell’omonimo aeroporto internazionale.

Iniziate col piede giusto la vostra avventura statunitense noleggiando un’auto nella nostra agenzia ubicata nel terminal degli arrivi, che vi condurrà in men che non si dica verso le migliori attrazioni della sua città principale.

Tra queste, il Campidoglio, il Museo di Scienze Naturali, il parco Historic Oak View e, se siete in vacanza con tutta la famiglia, il Museo Marble Kids.

 

Guidare nei dintorni dell’aeroporto di Raleigh-Durham


Le mete più facilmente accessibili non appena atterrati sono le stesse cittadine da cui deriva il nome l’Aeroporto Internazionale, il cui traffico di passeggeri in transito supera gli undici milioni annui.

Raleigh dista poco più di mezz’ora percorrendo la I-40 E, mentre Durham è ubicata in direzione opposta a soli venti minuti di distanza, sulla I-40 W e la NC-147 N.

Nonostante i due centri siano di dimensioni relativamente ridotte, fare riferimento alle informazioni messe a disposizione dalle autorità locali prima di mettersi alla guida può risultare un valore aggiunto.

Date un’occhiata alla mappa dei parcheggi nella Downtown di Raleigh e alle indicazioni aggiornate relative le strade chiuse al traffico in occasione delle celebrazioni locali.

Anche il sito del trasporto di Durham vi mette a disposizione le mappe con i parcheggi all’aria aperta e custoditi.

Prima di tutto, è comunque una buona idea dedicare qualche minuto del vostro tempo alla lettura delle istruzioni fornite dalla Farnesina riguardanti la mobilità negli Stati Uniti, sempre ricordando che in ogni Stato sono vigenti regole precise.  

Dopo aver visitato le piccole Raleigh e Durham, proseguite il vostro viaggio on-the-road scegliendo come destinazione alcune delle più popolari mete turistiche situate a una breve distanza.

Iniziamo con Charlotte che, pur essendo il principale centro finanziario della Carolina del Nord, risulta essere la città ideale per chi cerca tanto divertimento.

Due ore e mezza imboccando la I-40 W e la I-85 S non appena atterrati, sono tutto ciò che vi divide dalla vostra meta prescelta.

Da qui, proseguire oltreconfine verso la Carolina del Sud sarà un gioco da ragazzi, con l’incantevole Charleston, piccolo centro in stile coloniale inglese affacciato sull’Oceano Atlantico, distante dall’aeroporto quattro ore e mezza sulla I-95 S. 

Dove andare dall’aeroporto di Raleigh-Durham


Dopo aver dedicato il tempo necessario alla visita di Raleigh e Durham, vi proponiamo di proseguire il vostro viaggio andando alla scoperta di alcune delle località migliori che, situate a una breve distanza d’auto, rendono la Carolina del Nord un luogo davvero unico.

Tra le nostre preferite, che abbiamo raccolto nella guida che vi proponiamo a seguire, potete iniziare da:

Charlotte

Nonostante la capitale sia da secoli Raleigh, questa città si propone come il maggiore agglomerato urbano dello Stato, con il suo oltre mezzo milione di abitanti che contribuiscono a renderla una località dalle mille sfaccettature.

Fondata dagli esploratori inglesi nel secolo XVI sulle sponde orientali della Carolina del Nord, Charlotte si è trasformata negli ultimi decenni in un vero e proprio esempio di modernità, rappresentato da grattacieli quali il Catalyst, simbolo dell’avanguardia dal punto di vista architettonico.

Non mancano però spazi tutti dedicati alla cultura, quali il Museo della Zecca – il più antico dello Stato – il Nascar Hall of Fame – con i suoi 150.000 metri quadrati di esposizioni – e la biblioteca ImaginOn – il luogo perfetto per dare libero sfogo alla creatività dei vostri figli.  

Blue Ridge Mountains

Si tratta di una sezione dei Monti Appalachi che, partendo dalla Virginia Occidentale, raggiunge la Georgia passando proprio per la Carolina del Nord, dove si trova il Monte Mitchell che, con i suoi 2.037 metri si conferma come la cima più alta della catena.

Vista l’estensione del territorio, le attività che potrete svolgere in zona sono davvero tantissime. Si va dal visitare paesini pittoreschi e unici nel loro genere quali Andy Taylor’s Mayberry e George Bailey’s Bedford Falls a escursioni più impegnative lungo sentieri quali l’Appalachian Mural e il Blue Ridge Heritage Trail, ognuno dei quali vi porterà alla scoperta di aspetti diversi dell’area.

Non mancano poi musei, teatri, campi da golf, negozietti e centri Spa e massaggi, per rendere il vostro soggiorno davvero indimenticabile.

Edenton

Una delle prime città coloniali del Nord Carolina, Edenton si distingue per un centro dove bellezza architettonica, storia e cultura convivono e si completano alla perfezione.

Situata sulla fascia costiera settentrionale degli Stati Uniti – e più precisamente sulla penisola di Albemarle – ospita alcune splendide residenze vittoriane e una corte di giustizia costruita nel 1767 e ancora in uso.

Non perdetevi una passeggiata per le sue meravigliose viuzze e uno dei suoi mercatini locali per poi proseguire, a pochi chilometri di distanza, verso il Wright Brothers National Memorial, il monumento dedicato agli omonimi fratelli che proprio in questo luogo spiccarono il primo volo con il loro aereo a motore.

Beaufort

Vista la vicinanza, sarebbe un vero peccato non proseguire verso sud per trovarsi in circa due ore e mezza tramite la US-17 S in un’altra cittadina di origine coloniale.

Gli amanti del divertimento notturno s’innamoreranno della vitalità del suo centro storico mentre, chi preferisce le ore di sole, si perderà esplorando i suoi 32 chilometri di spiagge, il cui centro balneare più importante è Atlantic Beach.