Save

Noleggio Auto Treviso

  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
Ho un codice promozionale

Perché Hertz

  • Miglior prezzo garantito - se trovi una tariffa Hertz più bassa, ti rimborsiamo la differenza
  • Nessuna penale in caso di modifica o cancellazioneCancellando la prenotazione entro 7 giorni
  • Nessun costo aggiuntivo nascosto - copertura danno e furto inclusa
  • Nessuna commissione sulla carta di credito

    Hertz a Treviso

    Troppo spesso messa in secondo piano dalla vicina Venezia – distante solo una mezz’ora d’auto – Treviso si rivela in verità una piacevole località del Veneto tutta da scoprire.

    Camminare per le antiche vie del suo centro storico si rivelerà infatti un vero piacere, tra canali navigabili che la attraversano, vecchie mura, frammenti di preziosi affreschi e palazzi medievali e rinascimentali capaci di riportarci agli splendori di un tempo fulgido e ancora presente nell’aria.

    Avventuratevi alla scoperta delle attrazioni più prestigiose di Treviso e delle fantastiche zone limitrofe, affidandovi ai servizi di noleggio auto offerti da una delle nostre agenzie presenti a livello locale.

    Agenzie di noleggio Treviso

    Chiudi

    Prenota un'Auto

    Invia

    Una breve guida su Treviso

    Treviso

    In questa breve guida che abbiamo ideato appositamente per rendere unica e irripetibile la vostra vacanza a Treviso, abbiamo pensato di raccogliere le zone e i quartieri a nostro giudizio più attraenti e proporveli come possibili destinazioni di viaggio.

    Il centro storico

    Prima tappa d’obbligo si rivela la parte più prospera e ricca di attrazioni di carattere storico-culturale in città. Al suo centro, incontriamo Piazza dei Signori, sin dai tempi romani il principale punto d’incontro e commerciale della zona, sulla quale si affacciano numerosi bar, locali e negozietti.

    Sempre sulla Piazza dei Signori sorgono i tre edifici più importanti di Treviso: il Palazzo del Podestà del secolo XIII, il Palazzo dei Trecento e la Torre Civica, inconfondibile per la sua altezza che spicca su tutto il territorio circostante e la sua sommità merlata.

    Da qui si giunge poi al Duomo, percorrendo la via principale in città, la via Calmaggiore nata come Cardo Maggiore in epoca romana. Passando dal centro civile a quello religioso di Treviso, non perdetevi la celebre Fontana delle Tette che, costruita nella sua forma originale nel 1559, elargiva vino bianco e rosso dai seni durante tre giorni di festa.

    Isola della Peschiera

    Sebbene quest’isolotto si trovi proprio nel pieno centro storico della città, merita una menzione a parte non solo per la sua bellezza ed il ruolo giocato nel corso degli anni, ma anche e soprattutto perché simboleggia alla perfezione la duplicità e complementarietà trevigiana: acqua e terraferma. Sul fiume Cagnan Grando, si possono raggiungere le sue sponde servendosi di due ponti.

    Quello che vi troverete davanti agli occhi è un suggestivo mercato del pesce in orario mattutino, qui organizzato sin dal 1850, un vecchio mulino a vento originariamente usato per lavare la pavimentazione di piazza Monte di Pietà e, nel mese di giugno, la fantastica festa popolare dei Buranelli. 

    Castelfranco Veneto

    Dopo esserci goduti qualche giorno a Treviso, concludete con l’esplorazione di questa cittadina fortificata risalente ad epoca medievale, situata a pochi chilometri di distanza.

    Qui, troverete uno spettacolo nello spettacolo, con mura difensive in splendido stato costruite nel secolo XII per proteggersi dalle minacce della vicina Padova e, al loro interno, un suggestivo centro storico ricco di strette e tranquille viuzze tutte da scoprire. Da non perdere, la “Pala di Castelfranco” nella cappella del Duomo, creata dal genio del pittore rinascimentale Giorgione, proprio nativo di Castelfranco.