autonoleggio

 
Gold Plus Rewards
  • Non sei ancora socio? Iscriviti

Prenota un'Auto

Cerca agenzia di noleggio

PRENOTA LA TUA AUTO

05 Jan

Alla scoperta di Bruxelles  byHertz

Alla scoperta di Bruxelles  banner

Bruxelles è conosciuta storicamente come il crocevia d’Europa e si è affermata negli ultimi decenni come un centro cosmopolita e vivace. Ricca di cultura e divertimenti, la capitale belga attrae migliaia di turisti ogni anno, soprattutto da quando è divenuta la sede del Parlamento Europeo. Tra splendici edifici in stile Art Nouveau, capolavori surrealisti e cioccolata belga, vi presentiamo le 5 attrazioni di Bruxelles che non potete perdervi per nulla al mondo:

 

La Grand Place

 

La vostra visita non può che iniziare da questa piazza, considerata una delle più belle al mondo e per questo divenuta Patrimonio dell’Umanità Unesco. Si tratta di un luogo magico, capace di trasmettere sensazioni completamente diverse se la si visita al mattino, quando ospita il mercato dei fiori, o al tramonto, grazie alla suggestiva colorazione che assume. Se amate la letteratura, non perdetevi la Casa dei Pittori, uno dei tanti edifici storici qui presenti, che ospitò Victor Hugo nel 1852.

 

Il Museo Magritte

 

Questa è una meta essenziale, non solo per gli appassionati d’arte. In questo museo di tre piani dedicato al genio assoluto del surrealismo, troverete circa 200 opere che, esposte in ordine cronologico, comprendono fotografie, tele, disegni e film. Vi assicuriamo che L’Empire des LumiereseLe Domaine d’Arnheim vi lasceranno a bocca aperta.

 

Casa Tassel

 

Antonio Gaudi sta a Barcellona come Victor Horta sta a Bruxelles. Questi due nomi sono riconosciuti a livello mondiale come i massimi rappresentanti dell’Art Nouveau, lo stile che tra XIX e XX secolo nacque in opposizione al Neoclassicismo. Casa Tassel è un edificio del 1893, divenuto Patrimonio dell’Unesco nel 2000 e definito “un’opera di genio creativo umano”. Sebbene sia visitabile solo in rare occasioni, si possono ammirare la sua vetrata e struttura in ferro dall’esterno.

 

Quartiere du Sablon

 

Luogo estremamente eleganteun tempo situato all’esterno delle mura cittadine, merita oggi una lunga sosta. Concedetevi una visita alla cattedrale gotica di Notre Dame du Sablon e proseguite gustandovi le famosissime praline di cioccolato di Bruxelles da Marcolini. Se non siete stanchi, non perdetevi Wittamer, la pasticceria più antica in città.

 

Waterloo

 

Dopo aver esplorato a piedi il centro, consigliamo di salire in auto e dedicarvi all’esplorazione dei suoi magnifici dintorni. Un luogo imperdibile e situato a meno di 10 km è Waterloo, famosa per aver ospitato l’ultima battaglia di Napoleone, sconfitto dalle truppe inglesi il 18 giugno 1815.

 

Bruxelles si rivela come una meta perfetta, ricca com’è di luoghi interessanti e eccitanti da visitare. Con un’arte che spazia dal gotico all’Art Nouveau, una gastronomia prelibata e una storia e una cultura invidiabili, la capitale belga non può che essere la vostra prossima destinazione.