autonoleggio

 
Gold Plus Rewards
  • Non sei ancora socio? Iscriviti

Prenota un'Auto

Cerca agenzia di noleggio

PRENOTA LA TUA AUTO

06 Jun

Un'estate di non solo calcio: le migliori alternative in Europa byHertz

Un

Quest’estate i fan di tutta Europa si riverseranno in Francia per tifare le loro squadre del cuore o potranno guardare le partite direttamente da casa da inizio giugno ai primi di luglio.

 

Tuttavia, per chi non fosse appassionato di calcio, quale periodo migliore per scoprire luoghi ed eventi che intrattengano tutta la famiglia?

 

Se volete un’estate di #nonsolocalcio, che ne pensate di scoprire con noi eventi unici in giro per l’Europa?

 

Celebrazione di San Ranieri, Pisa, Italia

 

 

16-17giugno

 

Entrata gratuita

 

La vigilia della festività, i cittadini si riversano sulle sponde del fiume per onorare San Ranieri, patrono di Pisa e protettore dei viaggiatori. Nel lontano 1688 si decise di trasferire le ceneri di Ranieri in una nuova urna. I locali celebrarono la notizia mettendo sui davanzali delle finestre che si affacciavano sull’Arno candele, per poi accenderle di notte per creare un effetto visivo spettacolare.

 

Da quel momento, la “Luminara” è diventata una tradizione, con le sue strutture in legno bianco appese agli edifici situati lungo l’argine che vengono poi riempite di candele e accese di notte. L’Arno risplende di orgoglio e la serata si chiude con fantastici fuochi d’artificio.

 

Il giorno seguente la festa continua, con la città ravvivata dalla musica e i colori della regata annuale, che mette in mostra imbarcazioni commissionate appositamente per l’occasione.

 

Kieler Woche, Kiel, Germania

 

 

18-26 giugno

 

Entrata gratuita per la maggior parte degli eventi

 

http://www.kieler-woche.de/

 

I migliori talenti della vela s’incontrano per dare vita a un festival di divertimento nei mari di Kiel, sede della regata più grande del mondo. Iniziata nel giugno di 130 anni fa, la regata si trasforma in festa grazie all’accompagnamento musicale di star e talenti emergenti.

 

L’evento di quest’anno promette di essere davvero speciale, offrendo la possibilità ai fan di salutare il team nazionale prima della partenza per le olimpiadi di Rio.

 

Oltre a un programma marinaro pieno di emozioni, si organizzano in città eventi per tutte le età, con un Festival dei Bambini ricco di giornate da dedicare ai giochi, l’arte e l’artigianato.

 

E per i più golosi, il Mercato Internazionale renderà disponibili specialità gastronomiche provenienti da tutto il mondo. Tra una prelibatezza locale ed un cibo esotico, approfittatene per ammirare le esibizioni delle barche a vela.

 

La Festa di San Giovanni, Alicante, Spagna

 

 

20- 24 giugno

 

Entrata gratuita

 

Dai Pirenei alla Catalogna, si aspetta questo momento dell’anno con fervore. Nelle piccole cittadine locali esiste la tradizione di costruire torce speciali chiamate fallas e di scendere insieme dal punto più elevato della montagna per accendere un fuoco in piazza. Che si tratti di celebrare la Festa di San Giovanni o l’arrivo dell’estate, questa notte di balli e musica è davvero imperdibile.

 

Ad Alicante, i fuochi d’artificio di San Giovanni rappresentano la più grande celebrazione dell’anno, combinando la tradizione valenciana delle fallas – un festival lungo una settimana – con i falò accesi in tutta la regione dal 1928.

 

Ogni mattino, una banda s’incarica di svegliare i locali alle 8 camminando lungo le strade, mentre alle 2 del pomeriggio si celebra una mascletá a Plaza de los Luceros – una sinfonia di fuochi d’artificio intesa come opera musicale piuttosto che solo rumore. La vera festa si celebra la notte del 24, con l’accensione di numerosi falò e statue in legno.

 

Festival Artistico di Hebden Bridge, Regno Unito

 

 

24 giugno – 3 luglio

 

Il costo dei biglietti varia a seconda dell’evento, alcuni eventi selezionati sono a entrata libera.

 

http://hebdenbridgeartsfestival.co.uk/

 

Il paese di Hebden Bridge nella contea dello Yorkshire vanta una bellezza e una personalità uniche, ricca di negozietti indipendenti e un paesaggio straordinario. Il Festival delle Arti rappresenta l’occasione ideale per esplorare questa tipica cittadina inglese e degustare prodotti locali. Hebden Bridge ospita una pulsante scena artistica che viene celebrata ogni estate.

 

Con eventi, esibizioni e concerti in locali in tutta la città, i punti forti di quest’anno sono la presenza del poeta Simon Armitage, che leggerà una selezione di poemi dedicati all’acqua per raccogliere fondi da destinarsi alle vittime delle alluvioni. Inoltre, ricordiamo il Dj set funk e soul di Craig Charles ed infine Arthur Smith, pluripremiato comico, annunciatore televisivo e drammaturgo.

 

Anche il primo fine settimana di luglio promette di essere ricco di divertimento, con l’annuale fiera di strada, dove artisti, danzatori e musicisti si riuniscono per dare vita a uno spettacolo straordinario, accompagnato da bancarelle d’artigianato e prodotti tipici.

 

Jazz a Vienne, Vienne, Francia

 

 

28giugno – 13luglio

 

Abbonamenti da 7 notti a partire da 170 €

 

www.jazzavienne.com

 

Considerando che i prossimi Europei si giocheranno in Francia, i non appassionati di calcio saranno felici di sapere che hanno un’alternativa: al Festival Jazz di Vienne troverete un programma musicale senza paragoni a livello mondiale.

 

Situato solo a un’ora di distanza da Lione e con solo una partita rimasta da giocare allo Stadio di Gerland, potrete dedicarvi alla buona musica di Diana Krall, Seal e Nile Rodgers.

 

Il Festival si terrà in diversi luoghi e sempre presentando una programmazione di nuove proposte e artisti internazionali di alto prestigio. Il Teatro Romano sarà la sede per gli spettacoli principali, mentre il Magic Mirror presenterà gli after party JazzMix, dando la possibilità ai visitatori di ascoltare artisti dei generi elettronico e funk.

 

Non avete il biglietto per gli Europei? Non siete appassionati di sport? Il vostro compagno ha preso il controllo della TV nell’ultimo mese? Non preoccupatevi se non siete allo stadio: con così tante opportunità anche fuori campo, è tempo di scoprire tante altre opportunità di #nonsolocalcio che il mondo offre. La vita è molto di più che calciare un pallone per 90 minuti.