autonoleggio

Gold Plus Rewards
  • Non sei ancora socio? Iscriviti

Prenota un'Auto

Cerca agenzia di noleggio

PRENOTA LA TUA AUTO

04 Feb

Gli imperdibili eventi del Carnevale di Venezia byHertz

Gli imperdibili eventi del Carnevale di Venezia banner

Venezia è una delle città più rinomate dell’Italia settentrionale, grazie alla sua ricchezza culturale, una storia che risale al periodo delle antiche Repubbliche Marinare e le uniche specialità culinarie locali. Se questo non bastasse, Venezia è anche famosa in tutto il mondo per il suo caratteristico carnevale, che offre annualmente attrazioni di ogni genere. Secondo la tradizione, l’usanza di mascherarsi per Carnevale - dal latino carnem (carne) e vale (arrivederci) – risale a un divieto di mangiare carne imposto dalla Chiesa nel Medioevo. La festività si celebrò nel periodo compreso tra il giorno di Santo Stefano e Martedì Grasso fino alla conquista francese della città nel 1797 e tornò in auge nel 1979, quando si decise di riprendere i festeggiamenti del Carnevale per dare la possibilità a migliaia di turisti di ogni età di assistere e diventare protagonisti di uno spettacolo senza rivali, che in una cornice architettonica da cartolina presenta una serie di eventi unici nel loro genere e tante divertenti attrazioni.

 

Abbiamo selezionato appositamente per voi tutto il meglio del Carnevale di Venezia, con un’offerta che spazia tra arte, rappresentazioni teatrali, balli in maschera, gastronomia e tanta buona musica:

 

Il Volo dell’Angelo. Il Carnevale si apre ufficialmente ogni anno con l’evento più atteso di tutti. Fatevi trovare nella magnifica cornice di Piazza San Marco alle 12 della prima domenica di festa per assistere al Volo dell’Angelo. Ricorrenza personificata come sempre dalla vincitrice del Carnevale dell’anno precedente, che sarà trasportata attraverso un cavo elettrico dal Campanile al lato opposto della Piazza. Tutti con gli occhi al cielo quindi, per non perdervi una festa che vi lascerà a bocca aperta.

 

Il Concorso della maschera più bella. Dopo aver assistito a uno spettacolo del genere non potrete fare a meno di parteciparvi. Stesso giorno e stesso luogo, ma alle 15, fatevi trovare nella Piazza principale per partecipare al concorso a eliminazione diretta che potrebbe trasformare il vostro sogno in realtà. Il pubblico voterà la maschera più bella che, insieme ai vincitori delle sfilate previste tra giovedì e sabato grasso, vi farà accedere alla gran finale dell’ultima domenica di carnevale. Non basta che iscriversi gratuitamente e accaparrarvi il costume migliore in uno dei centinaia di negozietti artigianali di cui la città è piena. Che si tratti di abiti elaborati o classiche maschere bianche, riproduzioni di costumi storici o modelli fantasiosi, il Carnevale ha tutto un altro sapore quando vi prendete parte. Non perdete dunque l’occasione per esserne i protagonisti: il divertimento è assicurato.

 

Cioccolato caldo al Casinò di Palazzo Contarini. Lasciatevi trasportare per un paio di ore nel XVII secolo. Tenetevi liberi per un pomeriggio a Palazzo Contarini, antica dimora dell’omonima famiglia che ha avuto il numero maggiore di Dogi nella storia della Repubblica Marinara e prenotabile ad una modica cifra. Qui vi troverete di fronte a un croupier in abiti d’epoca che vi mostrerà i giochi più alla moda nel 1600. Il tutto sarà accompagnato da una squisita cioccolata calda, tè, caffè, bevande analcooliche, prosecco e, naturalmente, pasticcini tipici veneziani.

 

Il Gran Ballo in Maschera. Forse non per tutte le tasche, ma sicuramente una delle esperienze da vivere almeno una volta nella vita. Partecipare a un ballo in maschera è uno dei sogni di tutti che potrebbe trasformarsi in realtà. Fatevi trovare a Palazzo Flangini la notte dell’ultimo sabato del Carnevale, per partecipare al Gran Ballo in Maschera, con tanta musica e un accompagnamento a base di bevande e frittole, un dolce tipico locale.

 

Concerti di musica classica. Decisamente più economici ma sempre emozionanti, la città ne è piena, soprattutto nel periodo del Carnevale. Per esempio, non perdetevi la riproduzione dei brani più celebri di Paganini e Vivaldi nella magnifica atmosfera di una chiesa.

 

Anche se avete già visitato la Laguna in passato, non perdetevi la magnifica occasione di trascorrervi qualche giorno anche durante il periodo di Carnevale. Vi assicuriamo che vivrete un’esperienza unica nel suo genere e che le tante attrazioni ed eventi in programma, che vanno dall’arte agli spettacoli, dai balli in maschera alla musica ed ai cibi prelibati, vi terranno tanto occupati da volere che le vostre vacanze non finiscano mai. Infine, se vi rimane un po’ di tempo per vedere anche le sfilate dei carri allegorici in altre cittadine veneziane, potete sempre partire da Venezia con la vostra macchina e dirigervi verso Jesolo o Miranese.