autonoleggio

 
Gold Plus Rewards
  • Non sei ancora socio? Iscriviti

Prenota un'Auto

Cerca agenzia di noleggio

PRENOTA LA TUA AUTO

15 Jun

Alla scoperta della regione dei laghi del Nord Italia byHertz

Alla scoperta della regione dei laghi del Nord Italia banner

L'Italia è un paese ricco di laghi: ne conta infatti più di mille di incomparabile bellezza, ognuno dei quali con caratteristiche diverse. Il Lago di Garda, il Lago Maggiore e il Lago di Como, oggi conosciuti in tutto il mondo, sono la meta ideale per gli amanti della natura e delle vacanze all’aria aperta.

 

Il nostro tour alla scoperta della regione dei laghi inizia da Milano, capitale della moda, del design industriale e dell’economia italiana. La città vanta uno dei patrimoni monumentali tra i più ricchi della penisola e numerosi luoghi d’interesse, tra cui importanti musei e pinacoteche. Il quartiere della moda, all'interno del celebre “quadrilatero”, è solo una delle innumerevoli vetrine della città che, insieme al Duomo, al Cenacolo Vinciano, al famoso Teatro alla Scala e al Palazzo Reale incantano ogni anno migliaia di turisti.

 

Da Milano, procedendo in direzione nord-ovest sull’A8/E62 e oltrepassando il paesino di Soriso, in provincia di Novara, è possibile ammirare il lago d'Orta e l'isola di San Giulio. Raggiungibile in battello o in motoscafo, l’isolotto è dominato dalla basilica romanica, dal palazzo vescovile e dall’abbazia benedettina. La leggenda narra che quest'isola, distante non più di 400 metri dalla riva di Orta, era un tempo uno scoglio abitato da serpi e terribili mostri, fino a quando nel 390 non vi approdò San Giulio. Il Santo fondò una chiesa e trasformò l'isola nel centro di evangelizzazione di tutta la regione.  La basilica romana di San Giulio è nota anche per un altro avvenimento storico: si racconta infatti che Salomé rifiutò l’amore di Nietzsche, fornendogli fonte di ispirazione per l’opera Così parlò Zarathustra.

 

Se si desidera pernottare in zona, consigliamo la splendida Villa Crespi, nel comune di Orta San Giulio, un’affascinante cittadina situata sulle sponde del lago d’Orta.Il caratteristico aspetto di Orta è dato dall’arte rinascimentale e barocca che contraddistingue i suoi Palazzi Signorili e i suoi magnifici giardini. Da ammirare le splendide residenze di Villa Perone e la già citata Villa Crespi, nonché il Palazzo della Comunità, un tempo sede del Consiglio della Riviera. Merita una visita anche il Sacro Monte di Orta, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall’UNESCO.

 

Da Orta, proseguendo in direzione nord lungo la SP229 si raggiunge il lago Maggiore dalle cui sponde è possibile ammirare lo splendido arcipelago delle Isole Borromee (Isola Madre, Isola Bella, Isola dei Pescatori, Isolino di San Giovanni e Scoglio della Malghera). Una gita in barca è il modo migliore per visitare i meravigliosi Palazzi dell’Isola Madre e dell’ Isola Bella o l’unico centro abitato dell’Isola dei Pescatori, caratterizzato da tipiche case a più piani e da pittoreschi vicoli, dove gli amanti del pesce potranno deliziare i loro palati nei rinomati ristoranti locali.

 

Proseguiamo il nostro viaggio imboccando la E62 in direzione sud verso il magnifico paesaggio di Lario, noto più comunemente come Lago di Como. Lungo le sue sponde sorgono suggestivi borghi, splendide ville e rigogliosi giardini che attraggono visitatori di tutto il mondo in cerca di relax, divertimento e vacanze all’aria aperta. Il magnifico paesaggio del Lago di Como ha incantato, nei secoli, artisti e viaggiatori: dallo scrittore Manzoni ai musicisti Gioacchino Rossini, Giuseppe Verdi e Vincenzo Bellini, che qui scrisse la sua opera più famosa “Norma”.

 

Dal lago procedendo sulla SS342 in direzione sud-est si raggiunge Bergamo. Situata ai piedi delle Alpi e fondata in epoca romana, la città si divide in “città Alta" e "città Bassa". Bergamo Alta è il nucleo antico della città e sorge sulla collina, un tempo protetta dalle mura difensive. Bergamo Bassa è invece il cuore pulsante della vita commerciale della città che si snoda a partire dal cosiddetto Sentierone: un viale alberato fiancheggiato da portici e piazze collegate da logge e gallerie. Da Bergamo proseguendo in direzione est verso Erbusco lungo la A4/E64, consigliamo una sosta a Brusaporto per gustare le prelibatezze culinarie dei fratelli Cerea nel famoso ristorante Da Vittorio. Destinazione preferita dagli appassionati di alta gastronomia, il ristorante è noto a livello nazionale per i suoi raffinati menù a base di carne e pesce e per l’elegante Dimora annessa, costituita da 10  comode ed eleganti camere progettate e realizzate per offrire ai clienti un soggiorno di caloroso relax.

 

Proseguendo sulla E64, a soli 10 km a sud del lago d'Iseo si trova Erbusco, famoso centro della regione dei vini di Franciacorta. Questo piccolo paese ospita edifici antichi e tenute mozzafiato che si innalzano tra alberi di noci, acacie e querce. Gli amanti del vino non potranno fare a meno di visitare gli eleganti vigneti per gustare un buon bicchiere di Franciacorta accompagnato da prodotti locali. E per chi desidera pernottare in zona o anche solo trascorrere una giornata in un suggestivo resort 5 stelle immerso nelle colline intorno al lago d’Iseo, consigliamo l’hotel L’Albereta Relais & Châteaux, un luogo incantevole e ideale per una vacanza all’insegna dell’alta cucina e del benessere.

 

Proseguendo verso Brescia, la penultima tappa del nostro viaggio è Monte Isola, un comune italiano che copre l’isola omonima del Lago d’Iseo. A 600 metri d’altitudine, sul punto più alto dell’isola, svetta il santuario della Madonna della Ceriola, dal quale è possibile ammirare uno spettacolare panorama del lago e delle Alpi bergamasche. Il viaggio si conclude a Brescia, un tempo capitale della Gallia e oggi seconda città della Lombardia. Il centro storico, con le sue eleganti piazze e vicoli caratteristici è facilmente percorribile a piedi. Da non perdere una visita al Tempio Capitolino, che vanta rovine romane risalenti al primo secolo, e al Palazzo della Loggia, edificio in stile rinascimentale e sede del municipio. Brescia è anche il luogo ideale per una vacanza alla scoperta dei borghi antichi più belli sul Lago di Garda, tra cui Lazise, Bardolino e Peschiera del Garda.

 

Segui Hertz su Facebook e Twitter e vinci 1 giorno di noleggio gratuito

Partecipa al nostro concorso sui social media rispondendo a una semplice domanda

 

Quale tra questi famosi laghi si trova nel Nord Italia?

  • Lago di Como
  • Lago di Loch Ness
  • Lago Michigan
  • Lago di Ginevra

Non dimenticare di condividere la nostra guida con i tuoi amici per iniziare a organizzare il tuo viaggio!

 

 Twitter:

Condividi su Twitter e vinci un voucher per 1 giorno di noleggio gratuito

Il concorso è aperto dal 17 giugno 2015 al 8 lugio 2015 e sarà pubblicizzato sui principali social media.

Si applicano i seguenti termini e condizioni.

 

 

 

 

 

                                                                           

 Termini e condizioni

-  Il concorso è valido nei seguenti paesi: Italia, Francia, Germania, Paesi Bassi, Regno Unito e Spagna. Sarà estratto un solo vincitore per paese. Il premio consiste in un voucher per 1 giorno di noleggio gratuito.
- Il voucher include: tariffa di noleggio, Riduzione Penalità Risarcitoria Danni - CDW, Riduzione Penalità Risarcitoria  Furto – TP e chilometraggio illimitato per un giorno di noleggio. Le spese di noleggio verranno calcolate in agenzia su presentazione del voucher.
- L’estrazione avverrà il 8 lugio 2015. Hertz contatterà il vincitore per e-mail. Nel caso in cui il vincitore non confermi entro tre (3) giorni di poter usufruire del premio, o nel caso in cui le informazioni fornite in fase di prenotazione non siano sufficienti a contattarlo, il vincitore dovrà rinunciare al premio.
- Le decisioni del promotore in merito a questa promozione sono definitive e non si terrà alcuna corrispondenza in merito al concorso.
- Il voucher è valido per auto del gruppo compatto o superiore su tariffe pubbliche giornaliere e settimanali non prepagate e per noleggi di minimo 2 giorni. È obbligatorio prenotare con minimo 24 ore di preavviso.
- Il voucher è valido nelle agenzie partecipanti in Europa, Stati Uniti e Canada e, in alcuni paesi, non può essere utilizzato per noleggi nazionali.
- Il voucher  non è cumulabile con codici di sconto CDP. È obbligatorio comunicare il relativo codice promozionale (PC 129710 per noleggi in Europa e PC 130572 per noleggi negli Stati Uniti) in fase di prenotazione.
- Il voucher deve essere presentato a inizio o a fine noleggio. Hertz ricalcolerà le spese di noleggio scontando un giorno di noleggio gratuito dal totale da pagare.
- Tutti i noleggi sono soggetti ai termini e condizioni standard di noleggio Hertz.
- Il concorso è aperto dal 17 giugno 2015 al 8 lugio 2015.
- Per partecipare al concorso è obbligatorio avere minimo 21 anni d’età.
- Il premio non può essere venduto e non verrà offerta alcuna alternativa in denaro.
- Per partecipare al concorso è obbligatorio twittare usando l’hashtag #HertzDrives
- Partecipando al concorso, l’utente accetta che Hertz Europe utilizzi le immagini caricate sui social media esclusivamente a fini promozionali.
- La promozione non è sponsorizzata, sostenuta, amministrata né associata a Facebook e Twitter.
-  Hertz si riserva il diritto di sospendere, cancellare o modificare la promozione e/o rivedere i seguenti termini e condizioni  in qualsiasi momento e senza alcun preavviso. Gli utenti che, in seguito ad eventuali modifiche dei suddetti termini e condizioni, decidano di continuare a partecipare al concorso, accettano qualsiasi tipo di modifica apportata agli stessi.
-  Il codice promozionale non è valido per noleggi con riconsegna in un'agenzia diversa da quella di ritiro.
- Il Promotore è Hertz Europe Limited, Hertz House, 11 Vine Street, Uxbridge, Middlesex, UB8 1QE, Regno Unito. La promozione è soggetta alla legge inglese e alla sola giurisdizione dei tribunali inglesi.