autonoleggio

Gold Plus Rewards
  • Non sei ancora socio? Iscriviti

Prenota un'Auto

Cerca agenzia di noleggio

PRENOTA LA TUA AUTO

19 Apr

Natale di Roma: la Città Eterna compie 2769 anni byHertz

Natale di Roma: la Città Eterna compie 2769 anni banner

Roma è una delle città più visitate d’Europa grazie ad una storia antica di millenni, tenuta viva da ricche tradizioni, prelibatezze culinarie e siti archeologici che trasudano una storia e una cultura uniche nel loro splendore.

 

Sapevate che il 21 aprile Roma celebrerà il 2769° anniversario dalla sua fondazione? Se non avete mai visitato la “Città Eterna”, vi consigliamo di mettervi alla guida e dirigervi verso la capitale per assistere alla meravigliosa celebrazione del cosiddetto “Natale di Roma”. Durante questo evento, con ricorrenza annuale, i suoi abitanti rievocano la nascita della capitale d’Italia secondo la leggenda fondata da Romolo nel 753 a.C.

 

Quest’anno i festeggiamenti si svolgono tra il 21 ed il 24 aprile e tale ricorrenza verrà onorata con rievocazioni storiche in costume, manifestazioni a tema ludico e numerosi eventi culturali. Quattro giorni di festa, in cui attrazioni di vario genere e iniziative culturali avranno luogo in tutta la città.

 

Sperando di potervi aiutare nella scelta degli eventi a cui assistere, abbiamo dato un’occhiata al vasto programma d’intrattenimento scegliendo alcune attività culturali imperdibili e sicuramente memorabili:

 

Il Circo Massimo

La “Città Eterna” si propone da sempre come un centro promotore di cultura, e questi quattro giorni di celebrazioni in suo onore non possono che iniziare con l’iniziativa dell’apertura dei banchi didattici al Circo Massimo. Un primo incontro con le scuole, che si apre alle 9 e si conclude alle 16, in cui coincidono tantissime altre attività, tra cui un “history talk” con la scrittrice Emma Pomilio tra le 14 e le 15. Sempre qui, una volta terminato il dibattito, consigliamo di assistere alla rappresentazione “Tracciato del solco”, la prima di una serie di ricostruzioni storiche che rievoca la leggenda della fondazione della città. Imperdibile è poi l’atto finale di questa festa, in cui rivivere lo splendore dell’indimenticabile conquista della Britannia portata a termine da parte dell’Imperatore Claudio nel 43-44 d.C., e ricordata da 300 rievocatori attraverso la simulazione di una battaglia.

 

“Viaggi nell’Antica Roma”

Non c’è occasione migliore che il compleanno di Roma per rivivere il periodo Cesareo e Augusteo in tutto il loro splendore. Dal 22 di aprile e fino al 30 di ottobre avrete la possibilità di scoprire i segreti e lo splendore del Foro di Augusto e il Foro di Cesare, accompagnati dall’ inconfondibile voce di Piero Angela. La sua voce nella versione italiana dell’audioguida vi trasporterà in un racconto magico, reso ancor più suggestivo da straordinari filmati, ricostruzioni storiche e musiche, che vi catapulteranno nel passato per qualche ora. Più che di una tradizionale visita turistica si tratta di un vero e proprio spettacolo. Come evidenzia il sottotitolo “2 storie e 2 percorsi”, si tratta di due show separati che, relativi ai due imperatori in questione, convergono per avvicinare gli spettatori di ogni età all’affascinante passato della città.

 

“Triumphs and Laments”

Non perdetevi l’opportunità di ammirare la dibattuta opera dell’artista sudafricano William Kentridge, svelata al pubblico proprio in questi giorni. Si tratta di un fregio lungo 500 metri e alto 10, composto da ben 80 immagini ideate con l’intenzione di rappresentare e riassumere visualmente la storia di Roma. Situato sul Muraglione destro del Tevere, e nello specifico tra Ponte Mazzini e Ponte Sisto, l’ambiziosa opera è stata creata ispirandosi a un’idea molto particolare. Si utilizza infatti la tecnica dello stencil, utilizzando però della vernice per lasciare un bianchissimo disegno in rilievo sul muro ormai annerito dallo smog. Se riuscirete ad essere presenti sul luogo alle 20.30 del 21 aprile, potrete anche assistere alla performance musicale e di danza che si terrà ai suoi piedi.

 

Corteo storico

Un’idea davvero alternativa per ammirare il museo a cielo aperto che l’antica capitale dell’Impero Romano ci regala, è quella di ammirare e seguire il corteo storico che partirà alle 11 di mattina del 24 aprile dal Circo Massimo. State pronti a trovarvi di fronte ad oltre 2000 interpreti giunti appositamente a Roma da ogni parte d’Italia e d’Europa per impersonificare diversi personaggi storici. Dopo due ore approssimative di cammino, che prevedono il passaggio davanti al Teatro di Marcello, il Campidoglio, Piazza Venezia, via dei Fori Imperiali ed il Colosseo, si tornerà al punto di partenza, per la celebrazione finale dell’edizione 2016 del 2769° Natale di Roma.

 

Come potete ben vedere il programma dei festeggiamenti per il Natale di Roma è molto ricco e noi vi abbiamo suggerito solo alcune iniziative. Altre da non perdere sono:

 

  • La giornata-evento di domenica 24 Aprile dedicata al “Tram 907”, l’unico esemplare ancora in circolazione del tipo “otto finestrini” della GRAF.
  • La manifestazione equestre “I Cavalli a Roma”
  • La mostra fotografica delle edizioni precedenti del Natale di Roma
  • I giochi dell’Antica Roma per bambini

 

Infine non dimenticate le varie bancarelle gastronomiche, le cucine su due ruote alla Città dell'Altra Economia in zona Testaccio e i tanti musei resi gratuiti in occasione dell’anniversario della nascita di Roma.