Noleggio auto e furgoni

Hertz, società leader nel mondo per l'autonoleggio, è rappresentata in oltre 150 paesi ed opera per mezzo di 8.100 sedi.

Hertz è la più grande società di Autonoleggio nel mondo,

Le consociate interamente possedute da Hertz sono: :

Hertz Equipment Rental Corporation (HERC), che si occupa del noleggio di una gamma completa di macchinari per le costruzioni e l'industria rivolgendosi al mercato degli appalti, dell'industria e delle opere statali ed offre in vendita macchinari usati di qualità.

Hertz Claim Management Corporation è una società di gestione delle pratiche di indennizzo per responsabilità civile che offre servizi alle maggiori società, agli enti autoassicurati e al mercato delle assicurazioni in generale.

Hertz Local Edition® (HLE), che è specializzata nella fornitura di auto sostitutive per conto delle società di assicurazioni e di noleggi in loco per quei clienti che hanno la propria auto in riparazione o comunque non possono usarla.
Ritorna alla cronologia

I primi 10 anni del secolo scorso
Nel settembre del 1918, il pioniere dell'autonoleggio, Walter L. Jacobs, all'età di 22 anni inaugurò un ufficio di noleggio auto a Chicago. Jacobs iniziò con una dozzina di Ford modello T, che riparava e riverniciava lui stessoper poi ampliare la sua attività al punto che, in 5 anni, arrivò a generare un reddito annuale di circa 1 milione di dollari.

Ritorna alla cronologia

Gli anni Venti
Nel 1923, Jacobs vendette la sua attività di autonoleggio a John Hertz, presidente operativo della Yellow Cab and Yellow Truck and Coach Manufacturing Company. Jacobs rimase comunque in Hertz in qualità di alto dirigente operativo ed amministrativo.

La divisione autonoleggio, denominata Hertz Drive-Ur-Self System, venne acquisita nel 1926 da General Motors, con l'acquisto della Yellow Truck da John Hertz.
Ritorna alla cronologia

Gli anni Trenta
Nel 1932, Hertz aprì la prima stazione di noleggio all'aeroporto Midway di Chicago. Nel corso dello stesso anno, per assecondare ulteriormente la nuova tendenza a viaggiare in aereo, la Hertz introdusse il primo pacchetto di noleggio auto Fly/Drive.

Ritorna alla cronologia

Gli anni Cinquanta
Nel 1953 le attività della Hertz furono acquistate da Omnibus Corporation che in tal modo si allontanò dal suo settore, gli autobus, e si concentrò interamente su noleggio e leasing di auto e mezzi pesanti. Un anno dopo venne adottata una nuova denominazione, Hertz Corporation, e la società venne quotata per la prima volta alla Borsa di New York. Jacobs fu nominato primo presidente operativo della Hertz e occupò tale posizione fino a quando si ritirò, nel 1960. Si è spento nel 1985, all'età di 88 anni.

Nel 1954, la nuova società acquistò la Metropolitan Distributors, una società pioniera nel leasing di mezzi da lavoro che operava fin dalla Prima Guerra Mondiale e con la più grande rete operativa in una sola città. In seguito a tale operazione, il presidente operativo della Metropolitan Leon C. Greenbaum, venne nominato Vice-presidente del Consiglio di amministrazione di Hertz; ne divenne in seguito Presidente e, nel 1960, Amministratore delegato.
Ritorna alla cronologia

Gli anni Sessanta
Nel 1967, Hertz divenne una consociata interamente detenuta da RCA Corporation, rimanendo comunque operativa come entità autonoma e con il proprio direttivo e Consiglio di amministrazione .
Ritorna alla cronologia

Gli anni Settanta
Nel 1970, Hertz stabilì il suo Centro prenotazioni mondiale nel cuore degli Stati Uniti, a Oklahoma City, e un anno dopo venne aperto il Centro dati Hertz nella stessa città. Hertz è così divenuta accessibile 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, da tutto il mondo.
Ritorna alla cronologia


Gli anni Ottanta
Nel 1984, Hertz è stata la prima società a sviluppare e introdurre il servizio di Indicazioni di Guida Computerizzate (CDD, Computerized Driving Directions) ed è diventata la prima società di autonoleggio a offrire questo servizio. Il servizio è stato reso disponibile in oltre 100 uffici di noleggio negli aeroporti e nelle aree urbane degli U.S.A. e del Canada . Le indicazioni sono state messe a disposizione dei Clienti negli uffici di noleggio per mezzo di terminali self-service con schermo interattivo e facili da usare. Hertz ha offerto il servizio in sei lingue: inglese, francese, tedesco, italiano, giapponese e spagnolo.

Nel 1985, Hertz si è unita a United Airlines. Il 30 dicembre 1987, Hertz è stata venduta a Park Ridge Corporation, una società creata da Ford Motor Company e da alcuni membri del consiglio direttivo Hertz allo scopo di acquisire la società. Nel 1988, Volvo North America si è unita alla Ford ed alla direzione della Hertz in qualità di investitrice nella Park Ridge.

Il servizio Hertz Instant Return, introdotto nel 1987, ha ulteriormente snellito l'aspetto della riconsegna del veicolo nella transazione di autonoleggio . Nel parcheggio dove vengono riconsegnati i veicoli, un addetto Hertz si avvicina al Cliente, che sta riconsegnando il veicolo, con in mano il computer palmare per la riconsegna velocizzata. Oggi Hertz offre questo servizio in oltre 100 uffici di noleggio nel mondo.

Nel 1989, negli U.S.A., Hertz ha ampliato i termini dell'autonoleggio con il suo servizio #1 Club Gold®, che è divenuto sinonimo internazionale di "servizio rapido". Questo servizio di noleggio esclusivo e veloce, ora disponibile in oltre 800 uffici di noleggio, offre il meglio in termini di rapidità e qualità ai clienti di autonoleggio. Hertz #1 Club Goldconsente ai clienti di non dover più compilare moduli inutili o fare la fila al momento del noleggio.

Ritorna alla cronologia

Gli anni Novanta
Nel 1991 il servizio Hertz #1 Club Gold è stato introdotto in Canada, nel 1992 in Europa e nel 1993 negli uffici di noleggio in Asia e nell'area del Pacifico.

Nel corso dello stesso anno Park Ridge Corporation è stata inglobata in The Hertz Corporation. Nel 1994, la Ford ha acquisito le azioni di Hertz ancora disponibili e in tal modo Hertz è divenuta una consociata indipendente interamente detenuta dalla Ford.

Nello stesso anno, Hertz ha aperto il suo Centro Finanziario, che si è affiancato al Centro prenotazioni ed al Centro dati a Oklahoma City già attivi su scala mondiale.

Nel 1995, Hertz ha introdotto negli U.S.A. NeverLost® il suo sistema di navigazione satellitare a bordo Questo sistema di guida di facile uso fornisce indicazioni di guida svolta dopo svolta, praticamente per tutte le destinazioni di ogni determinata area, per mezzo di uno schermo a cristalli liquidi all'interno del veicolo, montato sul cruscotto del veicolo fra il sedile del guidatore e quello del passeggero e dotato di suggerimenti vocali forniti dal computer.

Nel 1997, Hertz ha lanciato il suo nuovo sito Web, hertz.com. Il sito fornisce informazioni e cifre sul parco auto di Hertz, tra cui immagini dei veicoli, informazioni sulla società e dettagli sui servizi Hertz, sulle promozioni e gli accordi commerciali La sezione interattiva del sito rende disponibili ai clienti e alle agenzie di viaggio la possibilità di avere quotazioni di tariffe, oltre a prenotazioni, modifiche e cancellazioni.

Il 25 aprile 1997, Hertz è divenuta una società quotata al pubblico nella Borsa di New York, con il simbolo "HRZ".

Nell'ottobre del 1997, Dublino, in Irlanda, è diventata la sede del Centro servizi europeo Hertz (Hertz European Service Center). Il Centro ospita il centro prenotazioni europee di Hertz che gestisce le telefonate in arrivo da Francia, Germania, Irlanda, Svizzera e Regno Unito.


Nel 1998, Hertz e Magellan Corporation hanno annunciato la nascita di una joint venture esclusiva per seguire l'espansione e l'attività del sistema di navigazione satellitare NeverLost di Hertz. Grazie a questa joint venture, sono stati introdotti negli U.S.A. e in Canada 40.000 dispositivi di "prossima generazione". Questa joint venture conferisce a Hertz il primato in questo settore di punta della tecnologia avanzata.

Nel 1999, Hertz e Toyota hanno dato vita ad un accordo di collaborazione per l'autonoleggio in Giappone, rendendo disponibile ai Clienti Hertz il servizio in 1.100 stazioni di noleggio nel paese.
Ritorna alla cronologia

Il nuovo millennio
Nel maggio 2000, Hertz ha inaugurato il suo secondo centro prenotazioni a Saraland, nella contea di Mobile, Alabama.

Nel luglio 2000, Hertz ha sviluppato un nuovo programma fedeltà a tre livelli per i soci #1 Club Gold più stimati, introducendo i livelli #1 Club Gold® Five Star e #1 Club Gold® Presidents' Circle.SM .

Il 9 marzo 2001, Hertz è divenuta una consociata interamente detenuta dalla Ford, che ha acquisito il 18,5% delle azioni Hertz ancora sul mercato.

Nel giugno 2001, Hertz ha presentato un nuovo livello per il servizio di autonoleggio di prestigio, con l'introduzione della Collezione Prestige. Mettendo a disposizione veicoli Jaguar, Land Rover Lincoln, Audi, Infiniti, Cadillac, Hummer e Volvo, la Collezione Hertz Prestige associa a veicoli di lusso l'esclusivo servizio al Cliente di Hertz.


Nel 2002, il sistema NeverLost è stato introdotto in Europa e nel 2003 in Australia.


Nel marzo 2002, Hertz è divenuta la prima società globale di autonoleggio ad operare in Cina da numerose località, tra cui Pechino, Shanghai e Guangzhou.

Nel dicembre 2003, Hertz ha introdotto SIRIUS Satellite Radio nel parco auto statunitense. SIRIUS Satellite Radio è disponibile su circa 20.000 vetture, riceve 65 canali di musica senza inserti pubblicitari e 55 canali di attualità, sport e spettacolo in tutto il paese.

Nel 2004, Hertz ha stabilito un altro primato nel settore: la possibilità di prenotare marca e modello di vettura. Questo servizio consente ai soci di Hertz #1 Club e di #1 Club Gold di prenotare delle vetture in base a marca e modello, un'opzione mai offerta prima da altre società di noleggio auto

Il 2004 è stato inoltre l'anno in cui Hertz ha lanciato il servizio di connessione a Internet senza fili Wi-Fi ad alta velocità. Il servizio WiFi Hertz è disponibile in oltre 50 aeroporti negli U.S.A. e consente ai clienti di accedere a Internet dalle aree di servizio Hertz e dall'area di noleggio #1 Club Gold.

 

Nel dicembre 2005, Hertz è stata acquisita da tre importanti società di investimenti privati: Clayton, Dubilier & Rice, The Carlyle Group e Merrill Lynch Global Private Equity.

 

Nel gennaio 2006, Hertz ha introdotto la Collezione Hertz Fun, caratterizzata da vetture su misura per viaggiatori alla ricerca di esperienze di guida esaltanti, offre un assortimento di cabriolet, coupé/spider e SUV. Inoltre, tutte le vetture Collezione Hertz Fun hanno in dotazione SIRIUS Satellite Radio ed è possibile prenotare tutte le auto per marca e modello.
Ritorna alla cronologia