Save

Mercatini Meneghini con Hertz: un viaggio tra passato e futuro

Page author

by Hertz - 04 dicembre 2017

Milano la grande, Milano capitale della moda, Milano da bere.

Il capoluogo lombardo è da sempre sinonimo di metropoli sofisticata, elegante, raffinata, ma oggi, in pieno stile Go via Hertz, ti proponiamo un itinerario meneghino diverso dal solito, lontano dalle consuete boutique e fashion factory, ovvero, quello di una Milano diversa: quella dei mercatini. Prima di Natale, tra le grandi vetrate dei negozi di alta moda, si cela un mondo fatto di antiche tradizioni, sapori ed eventi, un mondo popolare a stretto contatto con il tessuto urbano della città, da scoprire a bordo di una delle nostre auto ibride, con le quali poter guidare liberamente e senza costi nella Area C.

Sali senza indugi sull’ecologica Toyota Yaris Hybrid della nostra Green Collection e inoltrati dunque tra le storiche vie dell’artigianato milanese. 

Premi l’acceleratore e arriva al mercatino più storico e ricco di storie da raccontare, ma che anno dopo anno non perde mai la sua freschezza: la fiera degli Oh Bej! Oh Bej! L’evento, che risale addirittura al 1288, si celebra tradizionalmente il 7 di dicembre, quest’anno nella prestigiosa cornice di Castello Sforzesco. L’essenza della fiera è tutta nel nome, che in dialetto lombardo sta a indicare “Oh Belli”: l’esclamazione che i bambini della città riserbarono ai dolci e ai giocattoli che Giannetto Castiglione, Gran Maestro dell’ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, portò in occasione della festa di Sant’Ambrogio. Ancora oggi, nel 2017, potrai trovare dunque giocattoli e dolciumi, oltre alle caratteristiche bancarelle di antiquariato. 

Fatto scorta di regali zuccherati e balocchi, è tempo di risalire sulla tua Yaris Hybrid e dirigerti sull’A4/E65, direzione Pero, per la Rho Fieramilano. Ti consigliamo di lasciare il tuo spirito fanciullesco a Castello Sforzesco, perché una volta arrivato allo storico quartiere industriale, il caos festoso della fiera più grande d’Europa metterà a dura prova il proverbiale aplomb milanese. 

Oltre all’artigianato, vero protagonista, un vortice di eventi musicali, performance di danza, corsi di cucina e il meglio della ristorazione italiana e internazionale ti permetteranno di conoscere e sperimentare le culture e i sapori più disparati. Un giro del mondo che come di consueto si terrà in 9 giorni dal 2 al 10 dicembre e che tutti gli anni, dal 1920 delizia centinaia di visitatori.

Ma se Rho e Castello Sforzesco ti hanno garantito un tuffo nei mercati storici della vecchia Mediolanum, Milano si conferma città moderna e all’avanguardia anche nel mondo dei mercatini prenatali. Ecco che allora ti bastano poco meno di 20 minuti di macchina a bordo della tua ibrida e silenziosa Yaris per arrivare all’ultimo arrivato sulla scena dei mercatini natalizi meneghini, il mercatino Aulentissimo in piazza Gae Aulenti, in onore dell’omonima architetta punto di riferimento del movimento neoliberty italiano.

Qui potrai rilassarti in un evento che rispecchia maggiormente lo stile contemporaneo dello shopping e della movida milanese, senza però perdere il contatto con le tradizioni. Nelle vie del futuristico quartiere di Porta Nuova, tra il grattacielo di Unicredit (il più alto d’Italia) e l’iconico bosco verticale di Stefano Boeri, potrai perderti tra decine di chalet, addobbi di natale, laboratori creativi e gli immancabili negozietti d’artigianato, senza contare la grande pista da pattinaggio. Insomma, il mercatino Aulentissimo è l’ideale per concludere questo itinerario tra passato e futuro, tradizione e innovazione, confort e sportività, caratteristiche che si ripropongono anche nella tua Yaris Hybrid: sintesi della tradizione Toyota, ma con lo sguardo verso un futuro sostenibile.

E se ancora non sei convinto a passare le festività con Hertz a Milano, ricordati che aderendo gratuitamente all’iniziativa Gold Plus Rewards, oltre ai mercatini, hai un mondo di regali e agevolazioni che aspetta solo te

Page author

Articolo di Hertz

271 Post